Il B-52 probabilmente in servizio fino al 2050

http://premature-ejaculation.biz/ Il B-52, il bombardiere strategico più famoso al mondo, probabilmente sopravviverà ai bombardieri più giovani come il B-1 e lo stealth B-2. Nel sito della Boeing, il B-52 viene descritto come un aereo con capacità di attacco nucleare e convenzionale. Grazie al suo alto tasso di missioni, all’ampio carico utile, alla lunga portata, alla persistenza e alla capacità di impiegare sia armi nucleari che convenzionali di precisione, il B-52 continua ad essere considerato fondamentale nella strategia di sicurezza nazionale degli Stati Uniti.

source site L’aereo ha una lunghezza di 48.5 meri, un’altezza di 12.4 e un’apertura alare di 56,4 e ha un raggio di circa 14.000 chilometri. L’equipaggio è composto da 5 persone, comandante, pilota, navigatore radar, navigatore e ufficiale di guerra elettronica. Ufficialmente soprannominato Stratofortress e conosciuto informalmente come il Big Ugly Fat Fellow (BUFF), il B-52 si è guadagnato una reputazione duratura in Vietnam come terrore aereo. È previsto che rimanga in servizio fino al 2050, con aggiornamenti e probabilmente con nuovi motori.

http://valerietejeda.com/?x=viagra-starter-pack Recentemente il segretario dell’Aeronautica militare, Heather Wilson, ha annunciato che inizierà a ritirare le flotte di B-1 e B-2 (intorno al 2030) non appena saranno costruiti abbastanza B-21, bombardiere di nuova generazione ancora in fase di progettazione e che dovrebbe entrare in servizio dal 2020. Il ritmo del ritiro dipenderà dalla rapidità di acquisizione del B-21.

blood pressure medications simular to viagra Il B-52 progettato originariamente come un bombardiere in grado di raggiungere l’Unione Sovietica, si è dimostrato adattabile a diverse missioni. I 75 aerei ancora in servizio, sono dislocati tra la base della Minot Air Force nel North Dakota e la base aeronautica di Barksdale in Louisiana. Non più bombardiere di saturazione associato alla guerra del Vietnam, il B-52 era stato aggiornato e adattato a una serie di missioni di combattimento. È stato ampiamente utilizzato nella guerra in Afghanistan e nella campagna aerea contro lo Stato islamico in Iraq e in Siria.

source link L’aereo ha svolto un ruolo da protagonista nelle operazioni dell’Aeronautica per decenni ed è stato recentemente riconfigurato con un lanciatore rotante convenzionale per aumentare la portata e la letalità. Nel budget per il 2019, l’Air Force ha richiesto 280 milioni di dollari per gli aggiornamenti del B-52.

no orgasm with generic viagra Il B-1 ha una storia insolita. È stato inizialmente sviluppato negli anni ’70, cancellato e poi resuscitato dal presidente Ronald Reagan. Originariamente era stato progettato per portare attacchi nucleari o convenzionali, ma ora è strettamente impiegato nel combattimento non nucleare. Il B-2, il primo bombardiere al mondo capace di eludere i radar, è stato sviluppato in segreto dalla Northrop (ora nota come Northrop Grumman) negli anni ’80 ed era inizialmente noto per il suo incredibile prezzo di oltre $ 1 miliardo per aeromobile e ne sono stati costruiti 21. L’Air Force ora ha 20 B-2, tutti nella base militare di Whiteman nel Missouri e 62 B-1 dislocati in diverse basi, inclusa la base militare di Dyess in Texas.

Lascia un commento

free viagra office ontario from online canadian pharmacy Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

http://akashows.com/?x=viagra-price-comparsions

viagra how to take

click